Biografia

 

  • Nel 1980 è autore e regista  della compagnia teatrale Oltre l’Immagine, fondata con Ugo Dighero
  • Dal 1983 al 1987 è presidente del Centro Culturale del Levante.
  • Nel 1988 costituisce con Marco Salotti e Franco Vazzoler l’Associazione Culturale Teatrale Les Touchés.
  • Nel 1990 fonda la H.O.P. Altrove s.r.l. per gestire lo spazio di piazzetta Cambiaso.
  • Nel 1991 è Direttore Artistico del Nervi live al Porticciolo di Nervi.
  • Nel 1995, insieme a Franco Vazzoler, è Direttore Artistico del 1° Festival Internazionale di Ventimiglia; in tale contesto dirige un laboratorio di teatro-danza.
  • Dal 1980 al 1998 partecipa alle seguenti rassegne teatrali nazionali e internazionali: 1980 Genova – Teatrando; 1982 Livorno – Le Pratiche del Narrare; 1983 Milano – Teatrart; 1984 Venezia – Biennale di Venezia / XXXII Festival Internazionale del Teatro; 1985 Udine – Contatto; 1985 Roma – La Nuova Drammaturgia; 1986 Genova – Teatro di Parola; 1987 Genova – Teatro di Parola; 1988 Genova – Teatro e Dimore Storiche; 1998 Torino – Notti di sonnambulo ad occhi aperti – teatro ADUA
  • Dal 1980 al 1986 con la compagnia Oltre l’Immagine, produce spettacoli per le scuole, alcuni dei quali commissionati dall’I.S.T. (Istituto Tumori di Genova
  • Dal 1979 ha curato la scrittura scenica dei seguenti spettacoli: 1979 L’Innominabile, da S. Beckett Facciamo come se fossi l’unico al mondo mentre sono l’unico assente, da Testi per nulla di S. Beckett; 1980 Sarò sempre l’assente, da La Trilogia di S. Beckett; 1981 Il Libertino dal Diario di un seduttore di S. Kierkegaard e dal Don Giovanni di W.A. Mozart; 1982 Il praticabile dei folli dall’Amleto di W. Shakespeare e Laforgue; 1984 Che ci sta a fare qui una porta, da S. Beckett (coproduzione Biennale Teatro di Venezia e C.S.S. di Udine) 1985 Ma tu la guardi troppo, da Salomé di O. Wilde; 1986/87 L’ospite, di Carlo Repetti-Premio per la regia al Teatro di parola; 1987 Assassinio speranza delle donne, di O. Kokoschka – spettacolo inaugurale del Teatro della Tosse di S. Agostino; 1987 Conviene che tu muoia di tanto in tanto, da W. Shakespeare e altri; 1987/88 Wladimir, di M. tulipano – Teatro di Parola II; 1988 Gelopea, di G. Chiabrera (in collaborazione con M.Salotti e F.Vazzoler) produzione Regione Liguria; 1990 Un po’ d’acqua basterà, da Macbeth di W. Shakespeare – con Valerio Binasco e Annig Raimondi; 1991 Né più né meno….meno con Annig Raimondi da S. Beckett; 1993 Harp, da La tana di F. Kafka – in collaborazione con il D:I.S.T. Università di Genova; 1994 Tanto per cominciare, spettacolo di teatro-danza con la compagnia Arbalete; 1995 La tentazione di r-esistere,spettacolo inaugurale di teatro-danza al 1° Festival Internazionale Al confine, Produzione Comune di Ventimiglia; 1996 Se vi serve un fantasma sono qua, da W. Shakespeare, J. Laforgue, E.M.Cioran, G. Manganelli; 1998 L’isola della morte – in autunno, da A. Strindberg; 1998 Tanto per non cominciare, da S. Beckett;  Cinque ragazze s-graziate da W. Shakespaere 2001 Silenzio hop risolto, da Beckett, Cioran, Manganelli
  • Il suo lavoro è citato nei volumi Letteratura Ligure- Il Novecento, Costa & Nolan; Gelopea, a cura di F. Vazzoler, Edizioni Marietti, Genova 1988; Teatro in Liguria alle soglie del 2000, Erga Edizioni, Genova 1997; Le ceneri della commedia – il teatro di Samuel Beckett, Bulzoni Editore 1997, nel capitolo di Franco Quadri
  • Nel 1991 dirige il video: Dove andrei se potessi essere,con Valerio Binasco – Meeting Internazionale Charting a new course / in finale al 1° festival europeo Cinema Handicap di Torino.
  • Nel 1992 collabora con il D.I.S.T. (Dipartimento Informatica Sistematica Telematica dell’università di Genova – Facoltà di Ingegneria).  Insieme al D.I.S.T. partecipa:  - al decimo Colloquio Internazionale Musicale presso l’Università di Milano – Dipartimento Informatica (2-4/12/1993) con una dimostrazione in video sul progetto Frankenstein/Pinocchio  - al Progetto Europeo Miami (1994-96) – Informatica e Multimedia Esprit Basic Research
  • Dal 1987 al 2003 segue la faticosa nascita del teatro hop altrove, in convenzione con il Comune di Genova.  Dal 2003 al 2007 è il direttore artistico del teatro-biblioteca-ristorante hop altrove. Dunque la chiusura.  Ospitando circa 40 spettacoli, di teatro-danza-musica e rassegne video, a stagione.  (Binasco, Donadoni, Bertelà, Renzi,Cinieri,Libonati-danzatrice di P.Bausch, De Falco, La ragione……)
Prima dell’apertura ha messo in scena due spettacoli sopracitati, e una rassegna nello spazio ancora non finito: “il maggio clandestino”.
  • Nel 2003/2004 Rictus-frankestianamemte da frankenstein- pinocchio e altri;  Cartella cinica di Paola Sansone, regia di MJ.
  •  Nel 2004/2005 Dimora con corpi da lo Spopolatore di S.Beckett.
  • Nel 2005/2006 Qualcuno deve avermi calunniato da Il processo di F.Kafka.
  •  Nel 2006/2007 La tana da F.Kafka e  Big Shoot di Koffi Kwahulè.
  • Nel 2009 Esiliato una nuova versione di Rictus ha debuttato al Teatro Duse-Stabile di Genova.
  • Dal 2005 al 2009 ha collaborato con la Compagnia Artemisdanza-Monica Casadei
  • 2011 direttore artistico della rassegna di teatro hop fisso altrove Genova  Studio per un Riccardo III – il dramma di un amore mancato  
  • 2011 RASSEGNA DI DRAMMATURGIA CONTEMPORANEA -  produzione: Teatro Stabile di Genova – regia di “Persone predilette” 
  • 2012 Riccardo III debutta al Teatro Duse di Genova 
  • 2012 RASSEGNA DI DRAMMATURGIA CONTEMPORANEA -  produzione: Teatro Stabile di Genova – regia di “Lo sciopero delle scope”
  • 2013 … prima ero schizofrenica… ora siamo guarite debutta al Teatro della Tosse di Genova
  • 2013  RASSEGNA DI DRAMMATURGIA CONTEMPORANEA -  produzione: Teatro Stabile di Genova – regia di “La lotta nella stalla”

Commenti (0)

› Nessun commento ancora.

Pingback (0)

› Nessun pingback ancora.